domenica 7 aprile 2013

- Sito Uff. Juve Caserta -


Con la salvezza acquisita matematicamente con il successo di Cantù, la Juvecaserta ritorna al Palamaggiò per la terzultima gara interna della stagione. Avversario di turno l’Enel Brindisi, su cui coach Sacripanti così si esprime: “Quella pugliese è una formazione forte atleticamente e sul piano tecnico e, perciò, la gestione dei ritmi di gioco risulterà determinante. Ancora una volta dovremo far ricorso a tatticismi estremi per giungere nelle migliori condizioni possibili nei momenti decisivi del confronto. Noi – continua il tecnico casertano – è evidente che siamo in emergenza e, perciò, dobbiamo realizzare un’impresa per poter vincere questo confronto. La differenza, come a Cantù, deve farla il cuore difensivo di questa squadra anche da parte di quelli che sono stati comprimari nel corso della stagione.Di certo speriamo che loro possano darci una mano nel sopperire alle nostre attuali carenze di organico”.

io ci provo

Caserta v Brindisi 2 (78-63)
Roma v Avellino 1
@3.40 (1U)

Roma v Avellino 1
Biella v Cantu' 2 (82-77)
Montegranaro v Varese 2
@2.55 (2U)

...alla fine del primo il Como vince (bet di ieri)
saluti e sperem

Nessun commento: